sabato 28 aprile 2012

Tarte choc




Pasta frolla friabile
Ingredienti:
500 gr di farina
250 gr di burro a temperatura ambiente
140 gr di zucchero a velo
3 tuorli
1 uovo intero
la scorza  di un limone

Esecuzione:

Mettere nella ciotola del ken tutti gli ingredienti e metà della farina prevista. una volta amalgamato il tutto versare il resto della farina. Impastare a bassa velocità fino a completare l'amalgama.Togliere dalla ciotola, formare una palla appiattita, avvolgere in una pellicola e mettere infrigo a rassodare per un giorno.
Questa dose è sufficiente per preparare tre teglie da 24 cm. se non vengono utilizzate dividerle in tre parti, fare una palla appiatentola , avvolgere in pellicola e conservare in congelatore.


Ingredienti: per uno stampo di 24 cm di diametro
350 gr di pasta frolla friabile
200 gr di cioccolato al 52 %
150 gr di panna liquida fresca
50 gr di latte
1 uovo intero


Esecuzione:

Togliere dal frigo la frolla e portarla a temperatura ambiente. Imburrare una teglia da crostata con fondo amovibile e stendere la frolla e foderare la teglia  facendola aderire bene ai bordi smerlati.
Bucherelliamo con una forchetta il fondo della tarte per evitare che si gonfi e cuociamola a 180° per 15 minuti.
 Mettere in un tegame il latte e la panna, portare a bollore, versare il cioccolato tagliuzzato, mescolare fino a scioglierlo  completamente. Aggiungere l'uovo leggermente battuto.
 Versare  la crema ottenuta nella tarte e cuociamola in forno a 120° per 15 minuti. Lasciare  raffreddare a temperatura ambiente.

1 commento:

Grazia ha detto...

Ciao ha un ottimo aspetto la tua Tarte, mi sono iscritta da poco al forum Coquinaria. Ti seguo volentieri,
passa da me se ti va. Ciao!!!