giovedì 2 giugno 2016

Liquore all'arancia

liquore all'arancia tipo cointreau
1/2 litro di alcool 95%
2 arance rigorosamente non trattate
600 ml di acqua
500 g di zucchero
una decina di chicci di caffè

mettere l'alcool in un barattolo di vetro con chiusura ermetica, dopo aver lavato l'arancio metterlo in una rete (vanno bene quelle delle patate opportunamente lavata) oppure un calza a rete, metterla dentro il barattolo di vetro e tenerla sospesa al momento di chiudere il coperchio, non deve assoluttamente essere a contatto con l'alcool. per essere sicuri di questo si sceglie un vaso abbastanza capiente, se utilizziamo 1 litro di alcool dovremo prendere un vaso da 2 litri tipo bormioli. lasciare riposare per una 20 di giorni, dopo sostiutire l'arancio e aggiungere anche i chicchi di caffè. lasciare riposare ancora 20 giorni.
preparare uno sciroppo con 600ml di acqua e 500g di zucchero,quando è tiepido aggiungerlo all'alcool liberato dall'arancio e dai chicchi di caffè.
l'aggiunte dello sciroppo è a gusto a seconda se si voglia più o meno alcolico e/o più o meno dolce.