venerdì 2 marzo 2012

W Inter - soccer boolcake

W Inter
chi non ha difetti? piccoli o grandi ognuno ha i suoi. quello di mio nipote è quello di tifare una squadra del "continente" mentre ne ha una valida  in casa. Comunque non tutto è perduto vista la sua giovane età, ha tempo per potersi riscattare. Ecco il motivo per cui  sono stata costretta a fare una torta con questi colori, non potevo certo deludere il mio carissimo nipotino solo per campanellismo. non sia mai.
Torta maglia dell'inter con annesso pallone.





torta maglia pan di spagna 12 uova rettangolare per il corpo maglia e torta pan di spagna due uova per le maniche.

Pan di spagna
12 tuorli
12 albumi
400g di zucchero
300g di farina
100g di fecola di patate
Montare gli albumi a neve ben ferma, a metà lavorazione aggiungere  4 cucchai di zucchero. Mettere da parte.
In un altra ciotola montare a velocità alta i tuorli con lo zucchero per circa 15 minuti, aggiungere un bicchierino di limoncello. Abbassare la velocità e aggiungere poco per volta metà della farina. Ammorbidire con due cucchiai di albume e versare il composto nella ciotola degli albumi. con una frusta mescolare i due impasti e versare poco per volta la restante farina. Versare in una teglia rivestita da carta forno e cuocere  in forno già caldo a 170 °C per circa 40 minuti


Bagna all'arancia
250g di zucchero
250g di acqua
Sciogliere lo zucchero nell'acqua con la scorza di un arancio tagliata a pezzi e far bollire per 3-4 minuti. Far raffreddare. Aggiungere allo sciroppo il succo di 5 arance.

Crema pasticcera
660 ml di latte
200g di zucchero
4 tuorli
75g di farina
Lavorare i tuorli con lo zucchero fino a che questo non sia ben sciolto, aggingere un bicchierino di liquore all'arancia, aggiungere la farina. Nel frattempo mettere a scaldare il latte, quando raggiunge la quasi ebollizione versare nel latte il composto, attendere la comparsa delle nuove bolle di ebollizione e girare circa due minuti con una frusta fino a che si addensa. togliere dal fuoco e versare in un contenitore di vetro coprendo con una pellicola e far raffreddare.
A raffreddamento avvenuto miscelare due cucchiai di pasta aromatizzata al tiramisù.

Composizione della torta
Tagliare la torta in due, bagnare lo strato base con lo sciroppo all'arancia, farcire con un abbonante strato di crema pasticcera, bagnare con la bagna anche lo strato di torta da sovraporre.Fare la stessa lavorazione con i due pezzi delle maniche, unire le maniche al corpo maglietta. Coprire il tutto con una pellicola e mettere in frigorifero un paio d'ore.

Stendere la pasta di zucchero azzurra e foderare la torta maglietta. Ritagliare le strisce di pasta di zucchero nera e attaccarle con la glassa reale semiliquida.
Ritagliare le lettere e i numeri di pasta di zucchero bianca e incollarle. Rifinire se necessario i bordi con dei cordoncini sempre con pasta di zucchero.


La pasta di zucchero
450g di zucchero a velo
30g di acqua
5g di gelatina
5g di glicerolo
50g di glucosio
Sciogliere nell'acqua la gelatina, aggiungere il glucosio e il glicerolo, mettere sulla fiamma leggera a sciogliere. attenzione non deve bollire.
Mettere  nella ciotola lo zucchero a velo setaciato, versare il liquido ottenuto e lavorare con la frusta K fino ad ottenere un impasto compatto. togliere e lavorare con le mani. avvolgere con una pellicola e far riposare.
Per fare la pasta di zucchero colorata ho sciolto nell'acqua una bustina  colorante alimentare blu.
Pasta di zucchero di Toni
500g zucchero a velo
10 g di acqua
2 fogli e mezzo di gelatina
50g di glucosio
1 noce di burro


Torta pallone

Mud cake al cioccolato fondente diviso in due forme semicircolari da 15 cm
150 g di cioccolato fondente 50% + 50g  99%
250g di burro
450g di zucchero
250g di farina
125 g di cacao
3 uova
1 bustina di lievito per torte
      Impasto di Toni
200g burro
150 cioccolato fondente
400g zucchero
250ml di latte
Mettere tutti gli ingredienti a sciogliere al fuoco dolce. Travasarli nella ciotola e aggiungere
 100g di cacao, 200g di farina00 + il lievito, iniziare a girare con la frusta K e aggiungere uno per volta le due uova.


Mettere sul fuoco e far sciogliere il burro , il cioccolato tagliato a pezzi e lo zucchero. Lasciar raffreddare e versare nella ciotola dell'impastatrice , aggiungere la  farina, il cacao, il lievito, impastare e aggiungere le uova una alla volta e aumentare la velocità. Fermare e versare in parti uguali negli stampi. Cuocere a 160 °C per circa un'ora e più, fare la prova stecchino.
Una volta cotti sformarli dagli stampi, livellare bene la superfice e incollarli con un po di ganache. ricoprire ora tutta la superficie della palla con la ganache e per ultimo mettersi un paio di guanti scaldarsi le mani con l'acqua calda e allisciare la ganache. farla asciugare e prepararsi per fare il rivestimento con la pasta di zucchero.



 Ganache al cioccolato
600g di cioccolato fondente
500 ml di panna
Far sciogliere il cioccolato nella panna calda senza portarla ad ebollizione. Far rapprendere almeno mezza giornata.

Livellare le due semisfere e incollarle con la ganasch, rivestire tutta la torta pallone con  la ganasch che servirà oltre che a renderla liscia anche a far aderire il rivestimento di  pasta di zucchero.
Stendere la pasta di zucchero bianca e ricoprire la torta palla completamente e metterla nel piatto di portata. Stendere un'altra sfoglia di pasta di zucchero bianca e nera , tagliare le forme a pentagono nere ed esagono bianche. Con un pennellino bagnare i poligoni con la glassa e attaccarli alla palla partendo dal pentagono sulla sommità della palla a seguire gli esagoni facendoli combaciare con i lati del pentagono. Continuare fino al completo rivestimento. Prima che si asciughi fare le cuciture con una rotella dentata.

I pentagoni e gli esagoni
Come ricavare le dimensioni corrette dei due poligoni per rivestire il pallone.
Misurare la circonferenza del pallone, moltiplcare per 2 e dividere per 30.
in questo caso 48 cm la circonferenza 48x2=96:30=3,2cm lato del poligono
Non ricordate come si disegna un pentano ed un esagono?
Costruzione del pentagono 
Costruzione dell' esagono

Copiare e ritagliare su un cartoncino i poligoni, appoggiarli sulla pasta di zucchero e ritagliarli con la rotella liscia o con un bisturi.i neri devono essere 14+1 di riserva e i bianchi circa 25.
nel rivestimento del pallone si inizia mettendo un pentagono nero in cima al pallone, si incollano tutto intorno gli esagoni bianchi, a seguire riempire gli spazi dei pentagoni, e così fino al termine. sul fondo della palla si dovranno tagliare gli esagoni per farli coincidere con il bordo inferiore. Terminato di incollare i pezzi, allisciare bene e prepararsi per fare le cuciture sul bordo di ciascun poligono con una apposita rotella dentata

Nessun commento: