domenica 27 maggio 2012

Torta ricotta e pere

Torta ricotta e pere (liberamente tratta dalla ricetta  di Salvatore De Riso)

























Pandispagna alle nocciole:
65 g di zucchero
3 uova intere
90 g di nocciole di Aritzo intere e tostate
15 g di fecola + 15 g di maizena
50 g di burro fuso
.

Farcia di ricotta
400 g di ricotta Arborea
250 g di panna fresca montata
150 g di zucchero,
1 baccello di vaniglia


Farcia alle pere:
200 g di pere
50 g di zucchero
10 g di distillato limoncello
3 g di amido di mais
1/2 limone di Serdiana
olio evo
.

Bagna:
mettere a bollire 200g di acqua
70 g di zucchero
mezza pera a pezzetti.
lasciare freddare e aggiungere un niente di limoncello o un distillato di pere.

Montare le uova con lo zucchero per circa 10-15 minuti. Unire le nocciole tritate alle farine e, quando le uova saranno ben montate, incorporare le farine ed il burro fuso. Versare il composto in due tortiere da 22 cm, lasciar cuocere a 180° per 10 minuti.

Per la farcia, mescolare la ricotta con lo zucchero, montando con la frusta per 5 minuti , montare la panna ed incorporarla al composto di ricotta.

Tagliare le pere sbucciate a cubetti, unendo lo zucchero e il succo di limone. Mettiamo le pere a rosolare in un padellino con un filo d’olio. Quando il liquido si sarà asciugato, aggiungere l’amido. Lasciar raffreddare e aggiungere il limoncello.

Su un piatto da portata appoggiare un anello da 22 cm, al suo interno mettere un disco di pan di spagna inzuppato leggermente con la bagna, farcire con metà della crema, fare uno strato di cubetti di pere, versare la restante crema. Chiudere con l’altro disco e lasciar rassodare per 2 ore in freezer.

Poco prima di portarla in tavola spolverizzare con zucchero a velo bucaneve.




2 commenti:

Simona Mastantuono ha detto...

l'abbinamento di questo pan di spagna alle nocciole , la ricotta le pere si sposano alla grande connubio perfetto

Inco ha detto...

Ti è venta una meraviglia.
Brava!!